Riduzione del premio INAIL per l’anno 2012

marzo 06, 2012

Grazie al DM 3 dicembre 2010 ogni anno è prevista la riduzione del premio INAIL per tutte quelle aziende che rispondano ai requisiti richiesti e che eseguano interventi di miglioramento delle condizioni di sicurezza sul lavoro, oltre alle misure minime già richieste dal D.Lgs. 81/08. Per richiedere la riduzione del premio INAIL del 2012 è stato introdotto un nuovo modello OT24. Nella sua compilazione l’azienda deve raggiungere un punteggio di 100 per accedere alla riduzione. Si sottolinea però che 100 è il punteggio a cui si arriva automaticamente adottando un modello di gestione della sicurezza conforme alle linee guida INAIL. La scadenza per fare domanda è fissata ogni anno per il 28 febbraio, in caso di anno bisestile, come il 2012, è spostata al 29 febbraio.

Il tasso di riduzione è fisso e dipende dal numero di dipendenti:

  • fino a 10: 30%
  • da 11 a 50: 23%
  • da 51 a 100: 18%
  • da 101 a 200: 15%
  • da 201 a 500: 12%
  • oltre i 500: 7%

Requisiti per la riduzione del premio

Tutte le aziende possono fare richiesta della riduzione purché abbiano regolarità contributiva, assicurativa e purché abbiano rispettato le disposizioni obbligatorie in materia di sicurezza sul lavoro. Quest’ultimo punto si considera assolto se l’osservanza sia stata realizzata al 31 dicembre dell’anno precedente rispetto a quello in cui si riferisce la richiesta. Per avere accesso alla riduzione è inoltre requisito fondamentale aver effettuato, sempre nell’anno precedente rispetto a quello a cui fa riferimento la domanda, dei miglioramenti nella sicurezza sul lavoro in azienda.

A questo link puoi scaricare le istruzioni, la domanda, gli allegati e il questionario di valutazione per richiedere la riduzione del premio INAIL: Riduzione premio INAIL – modello OT24 (formato pdf)